Chi Siamo

Slow Food Palermo APS, condotta nr. 100
Registrazione AE cod. TXG, 30 gennaio 2023 – nr. 44, s. 3
D.D.G. nr. 1929 del 10/7/2023 – Servizio 6 “Albi e R.U.N.T.S. – Gestione e Vigilanza”

Fiduciario e portavoce:
Francesco Pensovecchio

Comitato di Condotta
(aggiornato al 5.9.2023)

Pasquale Buffa
Vincenzo Bonomo
Sergio Capasso
Marina Carrera
Orazio Corona
Laura Martino
Francesco Pensovecchio
Angelo Siragusa
Maurizio Vitale
Mario Indovina

Aree di competenza

  • Marina Carrera e Pasquale Buffa, cultura, social media / ufficio stampa;
  • Vincenzo Bonomo, olio extravergine, tematiche agronomiche;
  • Orazio Corona e Maurizio Vitale, pubbliche relazioni, ospitalità e ristorazione (PR);
  • Angelo Siragusa, (PR), area birra progetti;
  • Francesco Pensovecchio, portavoce/fiduciario;
  • Laura Martino: miele, formaggi
  • Mario Indovina: statuto e regolamenti

contatti: info (@) slowfoodpalermo (.) it

Indirizzo postale:
Via Aurelio Drago, 38
90129 Palermo
tel. 3516885906

Indirizzo rappresentante legale:
Via Empedocle Restivo, 82
90144 Palermo
tel. 3516885906


Profili

pasquale buffa

 

Pasquale Buffa
Nato nel 1969, si appassiona a vino e cibo leggendo Veronelli su l’Espresso e l’Etichetta e seguendo i corsi di Sandro Sangiorgi. La sua prima iscrizione ad Arcigola Slow Food risale al 1992; nei primi anni ’90, con gli amici Francesco Pensovecchio e Angelo Surrusca (ora editor di Slow Food Editore) fa circolare una guida “clandestina” ai ristoranti di Palermo; in seguito collabora con la Guida dei Ristoranti del Gambero Rosso e la Guida Vini d’Italia, dal 2001 fino ad oggi. Ha pubblicato articoli e fotografie per Sikania, Porthos, Gambero Rosso, WIS, I Love Sicilia e la rivista Freepress City.
Marina V. Carrera

 

Marina Carrera
Marina Carrera, classe 1976, è alta 171 cm e pesa 73 kg. Ha mangiato la sua prima parmigiana di melanzane a 2 anni e mezzo, e da lì il resto è storia. Non ama le parole: “tradizione e innovazione”, “scenario mozzafiato”, “rimembranza”. E’ una giornalista enogastronomica con un’incomprensibile passione per gli organi storici (a canne o Hammond che siano). Citazione preferita: “Non si ha il diritto di avere una opinione. Si ha il diritto di avere un’opinione informata. Nessuno ha il diritto di essere ignorante”. Non crede ai complotti e pensa che chi ci crede ne faccia parte.
Orazio Corona
Orazio Corona, nato e cresciuto a Palermo, è appassionato di vini, vinili e domande di Gigi Marzullo. Crede nella potenza delle relazioni umane e per questo accoglie gli amici nella trattoria di famiglia Corona Trattoria (una trattoria di mare premiata con la “chiocciola” nella guide alle Osterie d’Itala di Slow Food Editore, n.d.r.)

 

 

Sergio Capasso
Palermitano, di professione avvocato, è un grande appassionato di tutto ciò che concerne il mondo del cibo, vino e birra. Tra le sue altre passioni: il tennis, che pratica con molto piacere, anche se con scarsi risultati; i viaggi, durante i quali va sempre in cerca di nuove esperienze enogastronomiche; i motori, specialmente per quel che concerne il motociclismo. Grande appassionato di calcio, soltanto da spettatore, per impossibilità a praticarlo per problemi fisici. Socio Slow-Food della Condotta di Palermo da moltissimi anni, ne ha sposato la filosofia e con grande piacere ha accolto l’invito di far parte del comitato di Condotta 100, per poter dare il suo seppur piccolo apporto.
 

Laura Martino Slow Food Sicilia

 

 

 

 

Laura Martino
Potrei definirmi stagionale e conviviale; ma no, non soffro di ortoressia, anzi credo fortissimamente nel rapporto con i piaceri della vita e il cibo è uno dei principali. Strumento sociale e d’amore, cerco di esserne testimone nel mio quotidiano da quando sin da piccola, assaggiavo cose commestibili (credo) e parlavo con gli sconosciuti. Per responsabilizzarmi e cercare di diventar adulta, oggi sono divulgatrice gastronomica, digital creator e social media manager. Diffondo la cultura del cibo nel mondo dei social network e ricerco la qualità nel tessuto dell’ agroalimentare siciliano. Sono Maestra Assaggiatrice ONAF e Esperta in Analisi Sensoriale del Miele, iscritta all’Albo Nazionale. Nei momenti in cui riempo spazi fisici e abbandono quelli virtuali,  presento e modero talk, degustazioni, masterclass cercando sempre confronti e sfumature da cinque gusti… certo l’amaro non è il massimo (meglio l’umami), ma anche quello ha un valore.
francesco pensovecchio

 

Francesco Pensovecchio
Nato nel 1969 in Germania in un verde angolo delle prealpi bavaresi, dal 1992 si dedica alla critica enogastronomica e alla bio- “diversità”. Già coordinatore generale di Slow Food Palermo negli anni ’90 con i fiduciari Giancarlo Lo Sicco e Nino Aiello, sono stati decisivi i master condotti a metà degli anni ’90 da Sandro Sangiorgi. Viscerale la passione per i Riesling, ai quali dedica un wine tour oltralpe ogni anno. Dal 2016 è il direttore di WIS, Wine In Sicily, la testata online di Assovini Sicilia. Collabora con varie realtà editoriali, tra le quali Gambero Rosso. E’ stato corrispondente per il GdS al festival internazionale del Cinema di Berlino.
 

angelo siragusa

 

 

 

 

 

Angelo Siragusa
Perito chimico e ingegnere chimico, Angelo è dedito per professione all’acqua in tutti i suoi trattamenti, usi e riusi. Appassionato di birra e cultore birrario, è sempre a caccia di nuovi stili, locali storici birrari e nuove etichette, soprattutto durante i viaggi. Collezionista birrario, cura la Sezione Sicilia de “Il Barattolo”. Da sempre alla ricerca del buon gusto, avvicinatosi a Slow Food all’inizio del 2013 con un Master of Food sulla “Birra”, ha poi seguito la Condotta 100 di Palermo quale socio. Nel 2014, in pieno movimento birrario italiano, è uno dei 4 ideatori della prima beerfirm tutta palermitana “Trimmutura”. Alla prima ricetta birraia, presentata al Monreale Doc, la Miscela al 4,6%,  ha voluto dare la specificità nutraceutica del fiore di fico d’india siciliano. L’amicizia con Mathieù Ferrè, mastro birraio toscano del Birrificio artigianale MATH, ha chiuso il cerchio, sperimentando il marketing birrario in Sicilia per la buona bevuta e l’abbinamento al buon cibo.
vincenzo bonomo

 

Vincenzo Bonomo
Classe 1986, svolge il ruolo di agrotecnico e agricoltore. L’ambiente rurale è nel suo Dna. Il percorso di studi lo ha portato ad appassionarsi al mondo dell’agroalimentare, divenendo infine il suo principale lavoro. Nel 2013 ha preso in mano la gestione dell’azienda agricola di famiglia, presso il comune di Partinico, dove in regime di agricoltura biologica produce olio extravergine di oliva, agrumi, mandorle ed erbe aromatiche (vedi Bonomo). Segue anche altre aziende in attività di coordinamento e gestione nel settore olivicolo e ortofrutticolo. Con grande piacere e orgoglio fa parte della famiglia di Slow Food Palermo.
maurizio vitale

 

Maurizio Vitale
Ragusano, consulente patrimoniale, dice di sé che gli piace sognare, ma badate bene, ad “occhi aperti”. Numerosi i luoghi dove, in un recente passato, ha stabilito la sua dimora, Trapani, Pistoia, Siracusa, Monza, Milano, adesso Palermo. Oggi vive su di una bella barca. È appassionato delle due e quattroruote, ovviamente di barche, e di tutto ciò che gli permetta di muoversi e seguire le altre sue grandi passioni, il cibo, il vino e la ricettività turistico alberghiera di “qualità”. Naturale l’approdo a Slow Food della quale sposa la filosofia ispiratrice.
Mario Indovina Mario Indovina
Agente di commercio, già fiduciario di Slow Food Palermo dal 2012 al 2018, ma anche delegato al Consiglio Nazionale e componente del CER di Slow Food Sicilia sino al 2021, è rientrato nel Comitato di Condotta nell’aprile 2023. La militanza e le attività nella definizione delle regole associative sono molto apprezzati. Il suo impegno prosegue nell’ambito dei progetti di biodiversità attraverso l’educazione al gusto e l’attività di advocacy.

 


Libro dei Fiduciari 
(date indicative)

Francesco Pensovecchio, attuale
(fine 2020 – oggi)

Laura Elici
(2018 – fine 2020)

Mario Indovina
(2012 – 2018)

dal 2010 al 2012 attività sospesa, guida diretta della sede Nazionale di Bra (Cn)

Giancarlo Lo Sicco
(1998 – 2010)

Antonino Aiello
(1993 – 1998)

Maurizio Mattarella, primo fiduciario
(1992 – 1993)


Slow Food Palermo APS, Condotta nr. 100
C.F. / P. IVA 97286830829

Contatti
Presidenza: fiduciario (at) slowfoodpalermo.it
Segreteria: info (at) slowfoodpalermo.it

Comunicazione & Internet: Francesco Pensovecchio
Responsabile tesseramento: Laura Martino


Elenco delle Condotte e delle Comunità del Cibo in Sicilia
www.slowfood.it/regioni-condotte/sicilia-condotte