Privacy & Cookie policy

 

Privacy & Cookie policy
Slow Food Palermo APS non raccoglie dati sui suoi visitatori, né opera tracciamento di alcun tipo. Le uniche interazioni sul presente sito possono avvenire tramite commenti sugli articoli; tuttavia, abbiamo è disabilitato la funzione. In riferimento ai soci iscritti, i dati sono raccolti direttamente sul database di Slow Food Italia APS con sede a Bra (Cn), a questa rimandiamo per eventuali domande

Commenti
Quando i visitatori lasciano un commento sul sito, WordPress (la piattaforma di distribuzione di questo sito) raccoglie i dati mostrati nel modulo dei commenti oltre all’indirizzo IP del visitatore e la stringa dello user agent del browser per facilitare il rilevamento dello spam. Una stringa anonimizzata creata a partire dall’indirizzo email (altrimenti detta hash) può essere fornita al servizio Gravatar per vedere se lo si sta usando. La privacy policy del servizio Gravatar è disponibile su: https://automattic.com/privacy. Dopo l’approvazione del commento, l’immagine del profilo è visibile al pubblico, ma solo su quello specifico commento.

Contenuto incorporato da altri siti web
Gli articoli su questo sito possono includere contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.). I contenuti incorporati da altri siti web si comportano esattamente allo stesso modo come se il visitatore avesse visitato l’altro sito web. Questi siti web, terzi rispetto a questa piattaforma, potrebbero raccogliere dati, usare cookie, integrare ulteriori tracciamenti di terze parti e monitorare l’interazione con essi, incluso il tracciamento della interazione con il contenuto incorporato se si ha un account e se si è connessi a quei siti web.

Con chi condividiamo i tuoi dati
In caso di richiesta di reimpostazione della password, l’indirizzo IP verrà incluso nell’email di reimpostazione.

Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati
Se si lascia un commento i relativi metadati verranno conservati a tempo indeterminato. È così che possiamo riconoscere e approvare automaticamente eventuali commenti successivi invece di tenerli in una coda di moderazione. Per gli utenti che si registrano sul nostro sito web (se presenti), memorizziamo anche le informazioni personali che forniscono nel loro profilo utente. Tutti gli utenti possono vedere, modificare o eliminare le loro informazioni personali in qualsiasi momento (eccetto il loro nome utente che non è possibile cambiare). Gli amministratori del sito web possono anche vedere e modificare queste informazioni.

Quali diritti hai sui tuoi dati
Se si ha un account su questo sito, o sono stati lasciati commenti, è possibile chiedere di ricevere un file con i relativi dati personali dei dati forniti. E’ possibile chiedere la cancellazione di tutti i dati personali. Questo non include quelli legati all’obbligo di conservazione per scopi amministrativi, legali o di sicurezza.

Controllo automatico e spam
I commenti dei visitatori possono essere controllati attraverso un servizio di rilevamento automatico dello spam.

Akismet
Akismet è un filtro antispam per i commenti, le notifiche e i messaggi inviati da moduli di contatto. È un servizio di Automattic, la società che gestisce il servizio WordPress, che lo implementa su tutti i blog ospitati. Tramite Akismet sono raccolte informazioni sui visitatori che lasciano commenti. Le informazioni dipendono da come l’utente ha configurato Akismet per il sito e solitamente comprendono l’indirizzo IP del commentatore, lo user agent, il referrer e l’URL del sito (insieme ad altre informazioni fornite direttamente dal commentatore come il nome, il nome utente, l’indirizzo e-mail e il commento stesso).


The Events Calendar
The Events Calendar è un plugin per creare un calendario eventi e prenotazioni in WordPress. Sulla pagina “Eventi” forniamo informazioni riguardanti lo svolgimento, la sede e gli organizzatori. Dette informazioni vengono conservate sul database locale. Questo riguarda:

  • Informazioni sul luogo: nome, indirizzo, città, stato, regione, cap, telefono, sito web, coordinate geografiche (latitudine e longitudine)
  • Informazioni sull’organizzatore: nome, telefono, sito web, email
  • Informazioni sull’evento: sito web, costo, descrizione, data, ora, immagine

Importazione degli eventi, delle sedi e degli organizzatori in corso

  • Tutti i dati presenti all’interno di un file CSV o ICS e URL esterni (per eventi, sedi, organizzatori e biglietti)
  • Importa i dati di origine (URL da dove vengono importati gli eventi, come Eventbrite, MeetUp, altre fonti URL compatibili, e altro ancora, che possono includere dati simili o identici a quelli sopra elencati)
  • Informazioni su Eventbrite Tickets: nome, descrizione, costo, tipo, quantità

Tutti gli eventi sono caricati da un utente/amministratore abilitato e le relative informazioni sono conservate nella banca dati locale. Al momento dell’acquisto di Eventbrite Tickets, le informazioni relative ai partecipanti, agli acquirenti e agli ordini sono archiviate e gestite da Eventbrite.

Chiavi API
Utilizziamo alcune chiavi API, per fornire caratteristiche specifiche. Una chiave Application Programming Interface (API) è un codice univoco utilizzato da un’API per identificare l’applicazione o l’utente chiamante. Le chiavi API sono utilizzate per tracciare e controllare chi utilizza un’API e come la utilizza, nonché per autenticare e autorizzare le applicazioni, in modo simile a come funzionano i nomi utente e le password. Queste API possono includere i seguenti servizi di terze parti: Google Maps (API key), Eventbrite (API key, auth URL, Client Secret) e Zoom (email, Client ID, Client Secret).

Conservazione
Tutti i dati sono conservati nel database locale a tempo indeterminato, salvo modifica/cancellazione. Alcuni dati possono essere esportati o rimossi su richiesta dell’utente tramite l’Esportatore o Cancellatore. In ogni caso, The Events Calendar non invia dati degli utenti al di fuori del sito, salvo servizi di terze parti come Eventbrite o Google Maps (questi servizi possono essere situati all’estero).