Master Comunicazione Enogastronomia

Master universitario di I° livello in Comunicazione per l’Enogastronomia, Prof. Gianfranco Marrone

Sarà avviato in ottobre il Master Universitario di I° livello in “Comunicazione per l’Enogastronomia” coordinato dal Prof. Gianfranco Marrone, docente di Semiotica al Dipartimento Culture e Società dell’Università degli Studi di Palermo. La durata è di un anno (60 CFU), inizio gennaio 2023.

Slow Food Palermo e WIS Wine in Sicily  sostengono questa iniziativa. Per informazioni, iscrizioni e/o proposte di collaborazione, contattare direttamente il Prof. Marrone via email. Di seguito le caratteristiche del Master


 

Obiettivi del corso
Il master in Comunicazione per l’enogastronomia ha l’obiettivo di fornire strumenti e conoscenze specifiche nel campo delle scienze della comunicazione e del settore agroalimentare. È rivolto a giovani laureati e a professionisti che intendono acquisire competenze per la promozione e la valorizzazione della filiera enogastronomica italiana.

Prof. Gianfranco Marrone

I partecipanti al master svilupperanno conoscenze teoriche e pratiche su come: elaborare strategie di marketing e comunicazione integrata per prodotti e servizi del settore agroalimentare; coordinare l’esecuzione delle attività di comunicazione e gestire le diverse leve di promozione; svolgere ricerche e analisi sui fenomeni in ambito food&beverage; contribuire alla diffusione della cultura enogastronomica e allo sviluppo sostenibile del territorio.

A chi è rivolto
Studenti, professionisti della comunicazione food & beverage, imprenditori e lavoratori della filiera agroalimentare, consulenti in marketing e comunicazione.

Sbocchi professionali
Il master mira a formare professionisti del settore agroalimentare, con ruoli di coordinamento e consulenza in realtà coinvolte nella filiera di produzione, trasformazione, distribuzione e comunicazione, tra cui aziende, aggregazioni (consorzi, OP, etc.), enti e istituzioni (agenzie di sviluppo del territorio e di commercio internazionale, enoteche regionali, assessorati, etc.), agenzie di comunicazione e media.
Alcuni ruoli, nello specifico: responsabile comunicazione e PR; brand manager; social media manager e social media strategist; content manager; account; strategic planner; ADV specialist; event planner; addetto stampa; copywriter e art director.

Coordinatore
Prof. Giovanni Marrone, docente di Semiotica al Dipartimento Culture e Società
gianfranco.marrone@unipa.it

Specifiche
Master di primo livello della durata di un anno (60 CFU), da gennaio 2023

Requisiti di accesso
Possesso della laurea triennale o magistrale

Costi
Tassa di iscrizione di 2.555,00 euro. Borse di studio a copertura parziale o totale delle spese di iscrizione saranno messe a disposizione da aziende partner.

Articolazione del piano didattico 
Piano degli insegnamenti (in fase di perfezionamento):

  • Semiotica del cibo
  • Pubblicità e comunicazione del cibo
  • Food Design
  • Comunicazione digitale del cibo
  • Marketing del settore enogastronomico
  • Food packaging
  • Strategie di promozione enogastronomica del territorio
  • Project work di food branding  •Cultura visuale del cibo
  • Cibo e media
  • Antropologia del cibo
  • Produzione alimentare ed enogastronomica
  • Cibo e salute
  • Storia del cibo e culture alimentari
  • Ristoranti e forme della ristorazione
  • Itinerari del gusto
  • Stage finale in azienda

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.